Ogni giorno diverse attività sono offerte a bambine, ragazze e donne rifugiate all’interno del nostro spazio interamente ed esclusivamente dedicato alla popolazione femminile del campo. 

 

Ogni giorno, sette giorni su sette, i nostri medici sono presenti per assicurare l’assistenza medica alla popolazione dei campi.


Settimanalmente diverse distribuzioni di beni di prima necessità sono organizzate, a partire dalla distribuzione di pannolini, a omogeneizzati e fino ad arrivare ad prodotti igienici.